i gioielli Pomellato
GIOIELLI POMELLATO
I gioielli Pomellato sono creazioni orafe di grande pregio, ma al contempo tempo indossabili in ogni occasione: dal 1967, anno della sua fondazione a Milano, un nome come Pomellato ne ha fatta di strada. Pioniere della filosofia del prêt-à-porter, il suo fondatore Pino Rabolini imprime fin da subito un carattere forte e identitario al brand, che in breve si afferma nel panorama internazionale come sinonimo di freschezza e di audacia, aspetti che si notano molto chiaramente nelle sue creazioni. Un uso diffuso e accorto del colore, abbinamenti di pietre preziose originali e tagli creativi, ed un tocco sempre sensuale rendono ogni gioiello della casa milanese una vera e propria opera d'arte.

L'originalità che distingue Pomellato è segnata dalla storia: i suoi sapienti artigiani sono infatti stati i primi a tagliare le pietre preziose al contrario, a creare pavè di diamanti sfalsati ed irregolari, ad adottare lo stile cabochon. Un fulgido esempio di questa grande maestria è una collezione, da sempre fra i best seller del brand, che forse più di ogni altra rappresenta al meglio i valori di Pomellato, con gioielli che paiono più sculture che accessori femminili; stiamo parlando di Nudo.

Gioielli Pomellato: la collezione Milano Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Milano

Gioielli Pomellato: la collezione Tango Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Tango

Gioielli Pomellato: la collezione Victoria Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Victoria

Anelli, orecchini e pendenti hanno infatti una struttura molto particolare in comune, in grado di forgiare l'oro intorno a pietre preziose colorate e diamanti di grandi dimensioni, tagliate audacemente. Spesso, in casi simili ove zaffiri, rubini o acquamarine la fanno da padrone, a pagarne il prezzo è la resistenza del gioiello stesso, che diventa infatti fragile e delicato. La grande maestria di Pomellato, invece, ha saputo ovviare a questo problema, creando una montatura molto particolare, in grado di fissare la pietra preziosa tramite alcuni perni, pressoché invisibili, incastonati nella gemma. Questo stratagemma ha richiesto, inoltre, un lavoro ulteriore ai tagliatori, per dare la forma precisa necessaria alla pietra preziosa usata di volta in volta.

Insomma, provare per credere sembra uno slogan banale, ma mai come in questo caso può dirsi adatto: soltanto con l'uso, infatti, vi renderete conto di quanto un gioiello Pomellato sia portabile in ogni occasione, nonostante sia una creazione di grande pregio. Fulgido esempio di quella filosofia del prêt-à-porter di cui il brand milanese si è fatta illustre portavoce.

Gioielli Pomellato: la collezione Arabesque Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Arabesque

Gioielli Pomellato: la collezione Argento Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Argento

Gioielli Pomellato: la collezione Gold Dal sito Gioielli Pomellato: la collezione Gold

Pomellato è il marchio italiano che festeggia nel 2017 i suoi cinquant'anni di attività, un'Azienda divenuta famosa per i suoi gioielli colorati e fuori dalle rime che oggi vende in tutto il mondo, ma continua a fabbricare i propri gioielli sempre a Milano, in modo artigianale. Contrariamente a quanto fanno altre aziende di gioielli che si limitano a montare le pietre, il taglio e la rifinitura delle gemme grezze avvengono sempre nell'officina di Pomellato, una strategia che consente al Brand di mantenere il totale controllo sulla produzione; i gioielli Pomellato continuano quella tradizione iniziata negli anni '70 con l'offerta dei gioielli "Pret-a-Porter", ossia vengono creati in taglie predefinite e sono adornati con pietre semi-preziose, che li rendono disponibili per una più ampia fascia di acquirenti, rispetto ai gioielli di lusso veri e propri.

NUDO
Gioielli Pomellato Nudo
SCOPRI LA COLLEZIONE
RITRATTO
Gioielli Pomellato Ritratto
SCOPRI LA COLLEZIONE
CAPRI
Gioielli Pomellato Capri
SCOPRI LA COLLEZIONE
M'AMA NON M'AMA
Gioielli Pomellato M ama non m ama
SCOPRI LA COLLEZIONE
Real Time Web Analytics